Questa torta con crema alla nocciola é adatta alle occasioni speciali, E’ formata da un pan di Spagna intervallato da una crema pasticcera alla nocciola con gocce di cioccolato bagnato con una bagna analcolica. Adatta per grandi e per i più piccini.

(Ricetta realizzata da )

Tempo di preparazione: 60 minuti
Tempo di cottura: 50 minuti
Tempo totale: 1 ora 50 minuti
Ricetta per 10 persone

Ingredienti per il pan di spagna:

  • 7 uova
  • 150 gr di farina 00
  • 180 gr zucchero
  • 100 gr fecola di patate
  • 1 bustina di lievito per dolci Pane degli Angeli
  • 4 gocce di estratto di vaniglia (facoltativa)

Ingredienti per la crema alla nocciola:

  • 500 ml di latte
  • 5 tuorli d’uovo
  • 80 gr di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • 30 gr di maizena
  • 50 gr di pasta di nocciole purissima (o 50 gr. di nocciole tritate)
  • 2/3 cucchiai di panna montata ( facoltativo)

Ingredienti per la bagna analcolica:

  • 200 ml di acqua
  • 100 gr di zucchero
  • aroma rum (facoltativo)

Ingredienti per decorare la Torta:

  • 1/2 confezione di dolce neve e 250 ml di latte (o 250 ml di panna fresca da montare)
  • gocce di cioccolato q.b
  • confetti colorati q.b
  • un cucchiaio di cacao amaro
  • 200 gr circa di nocciole tostate tritate

Preparazione della torta con crema alla nocciola:

Questa ricetta della torta con crema alla nocciola è molto articolata, e prevede diverse preparazioni, quindi ti consiglio di procedere seguendo i miei passi.
Per prima cosa prepariamo la crema alla nocciola perché così avrà il tempo necessario per potersi raffreddare del tutto.

Preparazione della crema alla nocciola

Versa il latte in un pentolino fino a sfiorare il bollore.
In una casseruola metti i tuorli e lo zucchero e sbatti bene il tutto in modo da formare una massa voluminosa e cremosa, poi aggiungi la maizena setacciata e mischia bene cercando di non formare dei grumi.
A questo punto aggiungi la pasta di nocciole (o le nocciole finemente tritate), inizia a mescolare e accendi il fornello sotto il tegame a fuoco moderato.
Versa lentamente il latte continuando a mescolare fino a quando la crema alla nocciola non inizierà a bollire.

Fai bollire la crema per circa due minuti, fino a quando risulterà densa, omogenea e si staccherà dalle pareti del tegame. Versa la crema alla nocciola in un altro contenitore, coprila con la pellicola trasparente e fai raffreddare bene prima di utilizzarla.
Se vuoi, puoi seguire la nostra ricetta della crema pasticcera alla nocciola realizzata con foto passo passo.

crema pasticcera alla nocciola

Il passo successivo per la realizzazione della torta con crema alla nocciola prevede la preparazione del pan di spagna, perché anche questo si deve raffreddare bene prima di essere utilizzato.

Preparazione della pan di spagna

Sbatti le uova con lo zucchero per almeno dieci minuti, il composto deve risultare ben gonfio e spumoso. Puoi aiutarti con una planetaria. Successivamente unisci poco a poco la farina e la fecola di patate setacciata ed infine aggiungi l’aroma e il lievito e amalgama bene tutti gli ingredienti.
Imburra ed infarina una teglia a cerchio apribile, versa dentro il composto cercando di livellare la superficie con una spatola per evitare che gonfi troppo al centro ed inseriscilo nel forno, preriscaldato a 170/180°, per 30 minuti circa.
Trascorso questo tempo spegni il forno e lascialo dentro sempre a forno chiuso per altri cinque minuti, successivamente lascialo per altri cinque minuti dentro il forno, questa volta leggermente aperto. Quando il pan di Spagna sarà ben freddo estrailo dalla teglia, addesso è pronto per essere tagliato.
Se vuoi, puoi seguire la nostra ricetta del pan di spagna realizzata con foto passo passo.

pan di Spagna

Il passo successivo prevede la preparazione della bagna, infatti anch’essa dovrà raffreddarsi prima di essere utilizzata.

Preparazione della bagna per la torta con crema alla nocciola

Metti l’acqua e lo zucchero in un pentolino, porta a bollore e spegni quando lo zucchero sarà sciolto. Lascia raffreddare, se vuoi puoi aggiungere l’aroma al rum.

Preparazione della panna per la decorazione della torta con crema alla nocciola

Poi prepara la panna versando il contenuto di 1/2 busta di dolceneve della Paneangeli con 250 ml di latte freddo e sbatti con uno sbattitore elettrico (o una planetaria) per 5 o 6 minuti fino a quando non risulterà bella gonfia e densa, poi falla riposare in frigo prima di utilizzarla.

Assemblaggio della torta con crema alla nocciola

Prendi il pan di spagna che hai precedentemente preparato e dividilo solo quando è ben raffreddato in tre strati, con un pennello da cucina spennella sullo strato inferiore del pan di Spagna con la bagna analcolica, quindi, con l’aiuto della sacca da pasticceria, distribuisci la crema alla nocciola che hai precedentemente preparato, sul primo strato

Torta con crema alla nocciola

e le gocce di cioccolato e ripetere l’operazione anche per lo strato superiore,

Torta con crema alla nocciola

infine posiziona l’ultimo strato di pan di Spagna sul quale metti la panna montata (ben fredda).

Io ho utilizzato uno stampo per il pan di spagna a forma di coniglio e per esaltarne la forma e dargli un contrasto maggiore ho aggiunto un cucchiaio di cacao amaro a 1/2 della panna montata e con questo ho decorato la parte superiore e laterale, lasciando libera la parte centrale, che ho decorato con la restante panna montata bianca, formando dei ciuffi con la sacca da pasticceria.

Torta con crema alla nocciola

Torta con crema alla nocciola

Decora il bordo della torta con nocciole tostate e tritate grossolanamente,

Torta con crema alla nocciola

Infine aggiungi i confetti colorati per dare un tocco di colore e allegria alla tua torta.

Questa è una mia idea, tu puoi decorarla come più ti piace.

Torta con crema alla nocciola
Buona degustazione.

Ti è piaciuta la ricetta della Torta con crema alla nocciola? Facci sapere.

Commenti

commenti