Se stai cercando un primo piatto gustosissimo ma che sia anche d’effetto per stupire i tuoi commensali ti propongo il timballo di pasta alla norma.
Il timballo al forno di pasta alla norma è una rivisitazione della classica pasta alla norma siciliana quello che cambia è la sua presentazione che è davvero particolare.

(Ricetta realizzata da )

Tempo di preparazione: 1 ora
Tempo totale: 1 ora 15 minuti
Ricetta per 8 persone

Ingredienti:

  • 2 melanzane
  • 500ml di passata di pomodoro
  • 650 gr di pasta corta
  • ricotta salata qb
  • basilico qb a piacere
  • olio per frittura qb

Preparazione del timballo di pasta alla norma:

Preparazione del condimento

Lava bene le melanzane, presta attenzione al picciolo poiché, a seconda del tipo di melanzana, potrebbe avere delle spine e leva la buccia esterna.
Taglia una melanzana e mezza a fettine sottili della dimensione di circa 3/4 mm e la rimanente metà a cubetti.

Prendi una padella, aggiungi l’olio per frittura, aspetta che l’olio raggiunga la temperatura (se non sai quando l’olio è alla temperatura corretta e a casa non hai di sicuro un termometro digitale da cucina, puoi utilizzare un semplice trucchetto, basta che immergi uno stuzzicadenti nell’olio quando compariranno delle bollicine accanto allo stuzzicadenti l’olio avrà raggiunto la temperatura giusta alla frittura) , quindi inizia a friggere le melanzane che hai precedentemente tagliato. Aggiungi un pizzico di sale, ma senza esagerare.

melanzane

melanzne a cubetti in frittura

Durante la cottura gira le melanzane per farla dorare da entrambi i lati, a cottura ultimata metti in un piatto o un contenitore e tamponale delicatamente con carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso, lascia da parte.

melanzane fritte

melanzane a cubetti fritte

Se hai a casa una conserva di pomodoro fresca ti consiglio di utilizzarla, altrimenti puoi prendere una passata di pomodoro del tipo che trovi al supermercato, e farla cuocere per qualche minuto in padella fino a quando si sarà un po addensata aggiungendo un filo d’olio. Poi aggiungi le melanzane a cubetti che hai precedentemente fritto, per far insaporire il tutto, e aggiungi a piacere qualche fogliolina di basilico fresco.

passata di pomodoro

passata con melanzane

La cottura della pasta

Durante la frittura delle melanzane puoi procedere con la cottura della pasta, in abbondante acqua salata.
Non appena l’acqua inizia a bollire, metti la pasta, e regola il timer. Siccome stai preparando un timballo di pasta al forno é meglio scolare la pasta molto al dente quindi considera circa 4 minuti meno del tempo indicato sulla confezione. Poi blocca la cottura passandola sotto l’acqua fredda corrente per qualche secondo.

Per questa ricetta ti consiglio di utilizzare della pasta corta tipo tortiglioni, poiché é più adatta ad essere utilizzata per la preparazione del timballo di pasta alla norma.

La composizione finale

Prendi la pasta e condisci con il sugo di pomodoro e melanzane che hai precedentemente preparato.

pasta condita

Fodera una teglia per ciambella con le melanzane tagliate a fette,

rivesimento teglia con melanzane

aggiungi la pasta condita,

pasta nello stampo

ricopri in fine con le altre melanzane a fettine.

rivestimento finale di melanzane

Inforna a forno già caldo alla temperatura di 200°C per circa 15/20 minuti.
Trascorso questo tempo, lascia intiepidire e sforna in un piatto da portata

timballo di pasta alla norma sformata

aggiungi abbondante ricotta salata e servi.

timballo di pasta alla norma

Ti consiglio di servire il timballo di pasta alla norma su un bel piatto da portata e di mostrarlo ai tuoi commensali prima di porzionarlo.

porzione di pasta

Ti è piaciuta la ricetta del timballo di pasta alla norma? Fammi sapere!

Commenti

commenti