Tag : Carnevale

6 posts

cuori di krapfen ripieni

I krapfen sono un dolce tradizionale tedesco, tipico del periodo carnevalesco, anche se viene mangiato tutto l’anno. Questa nostra versione, chiamata da noi cuori di Krapfen ripieni, è stata pensata sia per festeggiare il carnevale ma é anche adatta per San Valentino. Naturalmente non dobbiamo aspettare solo questi periodi dell’anno per realizzare questa ricetta goduriosa! 🙂
Li abbiamo preparati anche in due varianti: Krapfen alla ricotta e Krapfen alla Nutella ora dipende solo da te scegliere come prepararli😉.
.

(Ricetta realizzata da )

Tempo di preparazione: 40 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti
Tempo totale: 3 ore e 50 minuti
Ricetta per 20 Krapfen

Ingredienti:

  • 250 gr farina 00
  • 250 gr farina Manitoba
  • 2 uova
  • 1 limone non trattato
  • 1 arancia non trattata
  • 1 panetto di lievito di birra (o una bustina di lievito disidratato)
  • 80 gr burro morbido
  • 70 gr miele
  • 150 ml latte tiepido
  • un pizzico di sale
  • un albume
  • olio per friggere

Per la farcia

  • 250 gr ricotta
  • 15 gr zucchero a velo
  • oppure Nutella, o marmellata, o crema pasticcera q.b.

Preparazione dei cuori di krapfen ripieni: Krapfen alla ricotta, Krapfen alla Nutella:

pignoccata

Ecco la ricetta della pignoccata (o pignuccata), semplice e gustosa, facile da preparare, ottima per ogni periodo ma sopratutto adatta al periodo del Carnevale. Somiglia visivamente agli struffoli, ma la ricetta é diversa.

(Ricetta realizzata da )

Tempo di preparazione: 25 minuti
Tempo di cottura: 25 minuti
Tempo di totale: 50 minuti
Ricetta per 6 persone

Ingredienti:

  • 350 gr farina
  • 80 gr zucchero
  • 1 scorza di arancia grattuggiata (non trattata)
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 30 gr di liquore (tipo Cointreau) oppure 30 gr di succo d’arancia
  • 350 gr di miele
  • palline di zucchero colorate (facoltative)
  • olio di semi per friggere

Preparazione della pignoccata o pignuccata:

ciambelle di carnevale senza patate

Le ciambelle di Carnevale senza patate, sono chiamate in tanti modi come bombe, zeppole o graffe, a prima vista la realizzazione ti può sembrare complicata ma credimi non è affatto difficile, visto che è un impasto lievitato semplice. Sono considerate dei dolci di carnevale ma possono essere gustate durante tutto l’anno. Sono molto soffici e anche golose, vale proprio la pena prepararle, e soprattutto mangiarle.

(Ricetta realizzata da )

Tempo di preparazione: 45 minuti
Tempo di cottura: 5 minuti
Tempo totale: 3 ore 50 minuti
Ricetta per 12 ciambelline

Ingredienti:

  • 200 gr di farina 00
  • 200 gr di farina manitoba
  • 2 uova
  • 125 ml di latte tiepido
  • 60 gr miele
  • 70 gr burro morbido
  • 1 bustina di lievito disidratato di birra o un panetto di lievito di birra
  • 1 pizzico di sale
  • buccia grattugiata di un limone non trattato
  • buccia grattugiata di una arancia non trattata
  • zucchero q.b.
  • olio per frittura q.b.

Preparazione delle ciambelle di Carnevale senza patate:

chiacchiere umbre

Semel in anno licet insanire” …. ed arriva il Carnevale!
Ecco una ricetta di un dolce tipico di questo periodo, le “chiacchiere umbre“. Pur essendo il nome simile a quello delle più conosciute cugine “chiacchiere“, in realtà la ricetta é parecchio diversa.
Le chiacchiere umbre sono ottime per i bambini… sempre se i grandi non li mangiano prima!

(Ricetta realizzata da )

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Tempo totale: 30 minuti
Ricetta per 200 grammi

Ingredienti:

  • 150 gr di farina 00
  • un uovo
  • 50 gr di zucchero
  • la scorza di un’arancia grattugiata per farcire
  • zucchero di canna per farcire
  • Olio per friggere

Preparazione delle chiacchiere umbre:

chiacchiere

Arriva il Carnevale! Ecco una ricetta di un dolce tipico di questo periodo, le “chiacchiere di Carnevale” (si capisce anche dal nome! 😉 ).
Esistono varie versioni delle chiacchiere, che hanno una trentina (!) di nomi diversi a seconda della regione o città italiana dove vengono preparate (ad esempio “fiocchetti“, “bugie“, “frappe“, etc.).
Ma le chiacchiere di Carnevale vengono preparate anche in più di una dozzina di stati fuori dall’Italia (Francia, Germania, Russia, e tanti altri), con altri nomi ancora.
Questa versione è quella “base” che ha riscosso più successo tra i miei ospiti.

(Ricetta realizzata da )

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Tempo totale: 60 minuti
Ricetta per 300 grammi

Ingredienti:

  • 250 gr di farina 00
  • 2 uova
  • 7 gr di lievito in polvere
  • 25 gr di burro
  • 35 gr di zucchero
  • semi di bacche di vaniglia o una bustina di vanillina
  • 15 cl di grappa o altro liquore
  • Olio per friggere
  • zucchero a velo (per la decorazione)

Preparazione delle chiacchiere di Carnevale:

sfingi di patate o frittelle di Carnevale

Avvicinandosi il Carnevale, ecco una ricetta di un dolce adatta al periodo e di sicuro effetto, le frittelle di Carnevale. Mi sono ispirata alla ricetta che faceva mia zia quando eravamo piccole, le “sfingi di patate”.

(Ricetta realizzata da )

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Tempo totale: 90 minuti
Ricetta per 45 pezzi

Ingredienti:

  • 250 gr di patate
  • 500 gr di farina 00
  • 1 bustina di lievito di birra secco
  • un pizzico di sale
  • 1 litro di olio
  • zucchero (per la decorazione)

Facoltativa:

  • Nutella

Preparazione degli sfingi di patate (frittelle di Carnevale):

PAGE TOP