Gli spaghetti con le vongole e pomodorini di Pachino sono un primo piatto di pesce amatissimo dalle mie parti. Con questa ricetta puoi preparare anche tu a casa tua un piatto gustoso come quello dei ristoranti. Ma non ti preoccupare: la nostra ricetta, al solito, è facilissima da realizzare! 🙂

(Ricetta realizzata da )

Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Tempo di totale: 25 minuti
Ricetta per 6 persone

Ingredienti:

  • 500 gr. di spaghetti
  • uno spicchio di aglio
  • 1 kg di vongole
  • 6 pomodori di Pachino o 2 pomodori maturi
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • peperoncino q.b.
  • olio q.b
  • prezzemolo q.b.

Preparazione degli spaghetti con le vongole e pomodorini:

Lava bene le vongole in abbondante acqua corrente. Mettile quindi in un capiente recipiente con acqua e sale e lasciale spurgare per circa una ora, infine sciaquale e scolale bene.
Metti l’olio e uno spicchio di aglio in una padella, fallo rosolare e toglilo. A questo punto aggiungi le vongole e cuocile con il coperchio, a fuoco basso.
Quando le vongole si saranno tutte aperte toglile dalla padella,

vongole prima cottura

filtra il sughetto che si è formato nel frattempo, e tienilo da parte in una ciotola, poiché ti servirà in seguito.

brodo di vongole

Togli le vongole dalle conchiglie, lasciandone però integre alcune. Le vongole lasciate intere verranno messe sul piatto finale per abbellire i tuoi spaghetti alle vongole (anche ad onore del nome stesso della ricetta!).

Lava i pomodorini, quindi tagliali a pezzettini. Se riesci a trovare dei buoni pomodorini di Pachino sentirai la differenza, ti si scioglieranno in bocca.

pomodoro a cubetti

Aggiungi l’olio nella padella e, una volta caldo, versaci dentro i pomodorini e le vongole.

vongole e pomodoro

Alza la fiamma, versa il vino bianco e fallo sfumare, poi abbassa la fiamma e versa il sughetto filtrato che avevi conservato in precedenza. Fallo “stringere” facendo attenzione che non si asciughi troppo, infine aggiungi il peperoncino ed il prezzemolo tritato.

condimento per spaghetti alle vongole

Metti in una pentola dell’acqua per la pasta ed il sale, e porta a bollore. Una volta che l’acqua bolle, aggiungi gli spaghetti, impostando il timer in base alle indicazioni indicate nella confezione della pasta, ma riducendo di un minuto, poichĂ© la cottura della pasta verrĂ  completata nella padella.
Scola gli spaghetti, che saranno quindi ancora al dente, e versali nella padella con le vongole per farli mantecare per circa un minuto.

Servi infine i tuoi spaghetti alle vongole, decorandone i piatti utilizzando le vongole integre che avevi messo da parte.

Il tuo piatto di spaghetti con le vongole e pomodorini è adesso pronto da gustare!

spaghetti con le vongole e pomodorini

Fammi sapere se ti è piaciuta la nostra ricetta degli spaghetti con le vongole e pomodorini. 🙂

Commenti

commenti