Polpettone di tonno e patate: semplice, gustoso, facile da preparare e sopratutto é ottimo freddo, quindi perfetto per le tue cene estive.

(Ricetta realizzata da )

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 35 minuti
Tempo totale: 45 minuti
Ricetta per 4 persone

Ingredienti:

  • 1 kg di patate
  • 4 lattine di tonno da 160 gr
  • 4 acciughe
  • 1 uovo
  • sale q.b.
  • olio d’oliva q.b.
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • prezzemolo q.b.
  • 100 gr di pane grattugiato.

Preparazione del polpettone di tonno e patate:

Accendi il fuoco e metti su una pentola con l’acqua gia salata e attendi che arrivi a bollore, metti quindi a lessare le patate. Io preferisco prima sbucciarle e lavarle, ma se preferisci puoi lessarle con la buccia e pelarle in seguito.

patate

patate lesse

Non appena le patate saranno pronte (puoi fare la prova ad infilzarle con la forchetta: se riesci sono pronte) le puoi scolarle.

Mentre sono ancora calde schiacciale (ti verrà più semplice), con lo schiacciapatate, oppure con una forchetta.

patate schiacciate

Aggiungi quindi il parmigiano, l’uovo ed il pane grattugiato.

Sgocciola il tonno ed aggiungilo all’impasto, insieme ai 4 filetti di acciuga, tagliati mi raccomando a pezzettini piccoli…

patate con tonno

… e non dimenticare il prezzemolo!

ricetta polpettone di tonno e patate

Amalgama tutto e su un foglio di cartaforno dai all’impasto la forma del polpettone…

preparazione polpettone

…quindi chiudilo con cura.

carta forno su polpettone di tonno e patate

Metti il polpettone di tonno e patate in una teglia, e poi in forno, preriscaldato a 220°, per circa 20 minuti.

Aspetta che il polpettone si raffreddi prima di tagliarlo, altrimenti le fette tenderanno a sfaldarsi: il tuo polpettone di tonno e patate é ormai quasi pronto.

preparazione polpettone di tonno e patate

Puoi gustarlo così oppure, se sei molto goloso, sappi che con la maionese si sposa benissimo.

polpettone di tonno e patate

Ti é piaciuto il nostro polpettone di tonno e patate? Hai apportato qualche variante? Fammi sapere come lo fai tu! 🙂

Commenti

commenti