La ricetta della pasta zucchine yogurt e curcuma, é semplice e veloce da preparare, ma allo stesso tempo saporita e leggera. E’ un primo piatto reso particolare dall’aggiunta della curcuma (o zafferano delle indie), una delle spezie utilizzata per preparare il curry, e che é diventata molto “di moda” di recente per via delle sue caratteristiche. Io comunque l’ho usata in questa ricetta sopratutto per via del sapore che dona alla ricetta.

(Ricetta realizzata da )

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo di totale: 25 minuti
Ricetta per 4 persone

Ingredienti:

  • 320 gr di pasta
  • 2 zucchine
  • 1/2 cipolla
  • 1 o 2 cucchiaini di curcuma in polvere
  • 100 gr di yogurt bianco
  • 100 gr di pancetta (facoltativa)
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • parmigiano q.b. (facoltativo)

Preparazione della Pasta zucchine yogurt e curcuma:

La preparazione del condimento

E’ una preparazione molto veloce e semplice, e se vuoi ulteriormente accorciare il tempo di preparazione, puoi mettere da subito a fare bollire l’acqua per la pasta. Durante il tempo di ebollizione prima e di cottura della pasta poi, puoi preparare il condimento.

Sbuccia la cipolla, tagliala a fettine molto sottili, e soffriggiala in una padella dove avrai precedentemente fatto riscaldare un filo di olio.

cipolle rosolate

Durante la cottura della cipolla, lava accuratamente ed asciuga le zucchine. Puoi aiutarti con il classico “rotolone”. Quindi, utilizzando un pelapatate, oppure un robot da cucina, taglia le zucchine in striscette sottili.

affetta zucchina

zucchine affettate

Una volta che la cipolla si é rosolata, aggiungi nella stessa padella sia la zucchina affettata che, se preferisci, la pancetta che avrai fatto tagliare a fettini sottili.

zucchine e pancetta

A questo punto, se l’acqua per la pasta sta già bollendo, puoi cominciare a cucinare la pasta.

Se impieghi molto tempo ad affettare le zucchine, potresti cominciare a sentire un odore di bruciato (le cipolle dimenticate a cuocere): se vuoi evitare ciò, affetta le zucchine prima di cominciare a far rosolare la cipolla. Lo stesso vale per la cottura della pasta: se non sei sicura sui tempi, mettila dopo.

Mescolando il tutto con un cucchiaio in legno, continua la cottura finchè le zucchine non saranno appassite.

zucchine e pancetta rosolate

L’aggiunta della curcuma e dello yogurt

Dopo aver preparato la prima parte del condimento (cipolla, zucchine e pancetta), aggiungi la curcuma in polvere, che é l’ingrediente che contribuisce a dare sia il nome che il sapore alla tua ricetta.

rosolare cipolle zucchine e curcuma

Completa quindi la preparazione della tua pasta zucchine yougurt e curcuma aggiungendo lo yogurt ed amalgamando il tutto con il cucchiaio in legno. Mescola bene per distribuire bene la curcuma nel condimento.

preparazione pasta zucchine e yogurt

Nel frattempo la cottura della pasta dovrebbe essere quasi completata (se l’hai messa prima). Nel calcolare il tempo di cottura della pasta, sottrai due minuti dal tempo indicato nella confezione, poiché la cottura verrà completata in padella.

Una volta scolata la pasta, mantecala nella stessa padella dove hai preparato il condimento.

Una volta servita nel piatto, se vuoi, puoi cospargerla di parmigiano reggiano, se possibile grattugiato al momento.

La tua pasta zucchine yogurt e curcuma adesso é pronta per essere gustata! 🙂

pasta zucchine yogurt e curcuma

Fammi sapere se ti é piaciuta la pasta zucchine yogurt e curcuma e se hai effettuato una qualche miglioria alla ricetta!

Commenti

commenti