Con l’arrivo della primavera e poi dell’estate viene voglia di cucinare dei piatti semplici. La pasta con le zucchine fritte è un primo piatto vegetariano ricco di gusto e di profumo che si può preparare in pochi minuti.
E’ molto comune in Sicilia, é semplicissimo da realizzare è ed anche un primo molto economico.
La preparazione della pasta con le zucchine fritte ricorda molto la pasta alla norma: la differenza pricipale é infatti data dalla sostituzione delle melanzane con le zucchine, che in questo periodo sono dolci e tenere.
Bastano veramente pochissimi ingredienti per preparare la pasta con le zucchine fritte, ingredienti che sicuramente abbiamo già tutti in dispensa: pasta di qualunque formato, pomodoro, peperoncino, olio e naturalmente le nostre zucchine.
Ora non ci resta che preparare questo buonissimo piatto per poterlo gustare.

(Ricetta realizzata da )

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Tempo totale: 30 minuti
Ricetta per 6 persone

Ingredienti:

  • 480 gr. pasta
  • 4 zucchine
  • 300 ml passata di pomodoro
  • 100 gr. ricotta salata
  • peperoncino q.b. (facoltativo)
  • qualche foglia di basilico

Preparazione della pasta con le zucchine fritte:

Per ridurre il tempo necessario per preparare la ricetta, comincia con il mettere sul fornello la pentola dove fare bollire l’acqua per la pasta. Ricorda di usare acqua in abbondanza e di aggiungere il sale.

Preparazione del condimento

Lava con attenzione le zucchine. Leva quindi la buccia esterna e tagliale a rondelle sottili, dello spessore di circe 3-4 mm a fetta. Non é importante che lo spessore sia esattamente quello, ma che sia sempre lo stesso per tutte le fette, così da rendere più omogenea la frittura.

Prendi una padella, aggiungi dell’olio d’oliva, aspetta che l’olio si sia riscaldato, quindi inizia a friggere le zucchine che hai precedentemente tagliato. Aggiungi un pizzico di sale, ma senza esagerare.

zucchine in padella

Durante la cottura gira le zucchine per farle dorare bene da entrambi i lati. A cottura ultimata metti in un piatto o un contenitore e lascia da parte.

zucchine fritte

Se hai a casa una conserva di pomodoro fresco ti consiglio di utilizzala, i prodotti freschi sono sempre i migliori, vale la pena ricordarlo, altrimenti puoi prendere una passata di pomodoro del tipo che trovi al supermercato, e farla cuocere per qualche minuto in padella fino a quando si sara un pò addensata.

salsa di pomodoro

Poi aggiungi le zucchine che hai precedentemente fritto, per far insaporire il tutto e se ti piace aggiungi il peperoncino secondo i tuoi gusti. In fine aggiungi quanche fogliolina di basilico, se possibile appena raccolto.

pomodoro con zucchine

La mantecatura della pasta

Se hai messo su prima la pentola con l’acqua per la pasta, probabilmente starà già bollendo. Metti qundi la pasta e, nel calcolare il tempo di cottura, sottrai circa un minuto dal tempo indicato nella confezione, poiché la cottura verrà completata in padella.

A cottura ultimata scola la pasta e falla mantecare con il condimento.
Servi la pasta con le zucchine fritte nel piatto, grattugiandoci sopra abbondante ricotta salata. Sebbene sia proprio questo tipo di formaggio a dare un sapore deciso alla ricetta, se proprio non ti piace, in alternativa puoi grattuggiarci del parmigiano reggiano.

Un’altra variante consiste nel preparare la ricetta senza utilizzare il pomodoro, ovvero utilizzando semplicemente le zucchine fritte, ed una abbondante spolverata di ricotta salata.

pasta con le zucchine fritte

La tua pasta con le zucchine fritte adesso è pronta da mangiare.
Buona degustazione.

Fammi sapere se ti piaciuta la nostra ricetta della pasta con le zucchine fritte
e eventualmente come la prepari tu!

Commenti

commenti