Quando pensi ad un dolce solitamente hai l’idea di una buona torta farcita, e visto che si parla di torte ci serve una buonissima farcitura che renda particolare il nostro dolce. Oggi ti propongo una crema differente, la crema pasticcera al pistacchio di Bronte, un ricetta classica che è anche una delle basi della pasticceria italiana unita ad un elemento tipico della mia Sicilia, cioè i rinomati pistacchi di Bronte DOP. Questo connubio sarà perfetto e renderà il tuo dolce ancora più goloso.

(Ricetta realizzata da )

Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo di totale: 20 minuti
Ricetta per 1/2 litro

Ingredienti:

  • 500 ml di latte
  • 5 tuorli
  • 80 gr. di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 30 gr. di amido di mais
  • 50 gr. pistacchi di Bronte

Preparazione della crema pasticcera al Pistacchio di Bronte:

Per prima cosa prendi i pistacchi e tramite l’uso di un robot da cucina o di un mixer,

pistacchi

frullali fino ad ottenere una farina e metti da parte.

pistacchi-frullati

Poi versa in un pentolino il latte e portalo quasi a bollore.

latte

Menti in un altra pentola ma a fuoco spento, i tuorli con lo zucchero e mischia energicamente

zucchero e uova

quando saranno ben montati,

uova in cottura

aggiungi l’amido di mais e il sale e la farina di pistacchio,

uova con zucchero

a questo punto aggiungi gradualmente il latte al composto formato dalle uova e amido e pistacchio e accendi il fornello a fuoco moderato.
Mischia continuamente e vedrai che poco alla volta la tua crema al pistacchio si addenserà e sarà omogenea e vellutata. Spegni la crema pasticcera al pistacchio solo quando saranno passati un paio di minuti dall’inizio del bollore.

Togliere la crema pasticcera al pistacchio di Bronte dalla pentola e versala in una ciotola per farla raffreddare, ricordati però di coprirla con la pellicola da cucina trasparente, cerca di farla aderire bene alla crema questo eviterà che si crei sulla superficie della crema una sgradevole patina.

crema-al-pistacchio-con-panna

Fai raffreddare bene prima di utilizzarla come più ti piace.

Io a volte per rendere più leggera e vellutata la mia crema prendo un pò di panna da montare e ne aggiungo circa tre cucchiai abbondanti.

panna

Incorporo la panna alla crema con movimenti dal basso verso l’alto, in questo modo la panna non si smonterà e la crema pasticcera al pistacchio risulterà più gonfia e leggera.

La tua crema pasticcera al pistacchio di Bronte é pronta tutta da gustare! Scegli se utilizzarla con o senza panna.

crema pasticcera al pistacchio di bronte

Fammi sapere ti è piaciuta la nostra ricetta o se hai dei consigli per migliorarla.

Commenti

commenti