Ecco la ricetta della cheesecake al limone, una torta senza cottura molto gustosa. E’ dolce ma fresca, grazie al limone, tanto che piacerà anche a chi non ama le cheesecake! Ottima da servire dopo un abbondante pranzo o cena, ma buona anche come dolce da offrire (e gustare) nel pomeriggio.

(Ricetta realizzata da )

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 5 minuti
Tempo di totale: 3h e 30 minuti
Ricetta per 6 persone (usa una tortiera apribile con cerniera del diametro di 20 cm)

Ingredienti:

  • 200 gr di frollini tipo Digestive
  • 100 gr di burro
  • 200 gr di panna vegetale
  • vanillina
  • 320 gr di Philadelphia
  • 80 gr di zucchero
  • 1 limone non trattato

Per la glassa:

  • 3 fettine di limone (per decorare)
  • 100 modi succo di limone
  • 50 gr di amido di mais
  • 90 gr gr di zucchero
  • 200 ml di acqua
  • scorza di limone non trattato
  • 3 gocce di colorante alimentare giallo (facoltativo)

Preparazione della cheesecake al limone (torta senza cottura):

La base della cheesecake

La cheesecake è una torta senza cottura formata da una base su cui viene poggiato uno strato, alto, di crema di formaggio fresco (tipo Philadelphia), zuccherato e con l’aggiunta di altri ingredienti. Viene realizzata senza utilizzare alcun forno.

Inizia la preparazione della base della cheesecake sbriciolando i biscotti (io ho usato dei frollini tipo Digestive).

Puoi sbriciolare i biscotti a mano, aiutandoti con un matterello, o se preferisci con un mixer o un robot da cucina.

biscotti Digestive per cheesecake

biscotti tritati

Aggiungi poi il burro fuso ai biscotti sbriciolati.

biscotti e burro per base cheesecake

Mescola il composto e poi adagialo sulla tortiera di 20 cm (usane una con cerniera apribile).
Abbi cura di mettere sul fondo della tortiera della carta forno.

Pressa quindi il composto con un cucchiaio (o una spatola) e poi lascialo riposare in frigo.

base cheesecake pronta

La mousse per la cheesecake

A mano, se ci riesci, o come preferisco fare io in una planetaria, monta la panna a neve ben ferma. Una volta montata, metti la panna in frigo.

panna montata

Sempre nella planetaria, o a mano se preferisci, metti il formaggio fresco Philadelphia, lo zucchero e la vanillina, il succo e la scorza di un di un limone non trattato.

Philadelphia e limone

Mescola il tutto accuratamente.

lavorazione Philadelphia per cheesecake

Aggiungi nella planetaria anche la panna vegetale che avevi montato in precedenza, quindi amalgama il composto per pochi secondi.

panna montata e Philadelphia

aggiunta panna alla mousse per cheesecake

Prendi la mousse così ottenuta e disponila sulla base di biscotti che avevi precedentemene preparato, aiutandoti sempre con un cucchiaio o una spatola. Riponi quindi il tutto in frigo.

crema per la cheesecake al limone pronta

La glassa per la cheesecake al limone

Prepara adesso la glassa: in un pentolino metti lo zucchero, l’acqua e l’amido di mais. Mescola attentamente, facendo attenzione alla formazione di grumi.

acqua zucchero e amido di mais

Metti il pentolino sul fuoco, aggiungi il succo e la scorza di limone.

succo di limone per glassa cheesecake

Continua a mescolare finche la glassa non raggiunge una consistenza semi densa.

glassa per cheesecake pronta

Se vuoi un effetto cromatico e visivo più interessante aggiungi tre gocce di colorante alimentare giallo.
Io ho usato il colorante alimentare della Paneangeli, ma puoi tranquillamente usarne di altre marche.

aggiunta colorante alimentare

Lascia raffreddare un po’ la glassa, e poi aggiungila alla tua cheesecake al limone, formando uno strato quanto più regolare possibile.

cheesecake al limone quasi pronta

Metti in frigo e lascia raffreddare per almeno tre ore. Quindi decora la tua cheesecake al limone con tre fettine di limone, o dai sfogo alla tua fantasia.

decorazione cheesecake al limone

Se preferisci non usare il colorante, la tua cheesecake al limone verrà altrettanto buona, soltanto meno “colorata”.

cheesecak al limone senza colorante

La cheesecake al limone, la tua torta che hai realizzato senza cottura e senza forno, adesso é pronta per essere gustata! 🙂

cheesecake al limone

La cheesecake al limone ha avuto successo tra i tuoi ospiti? Sono sicura di si. Se vuoi fammi sapere se hai apportato delle migliorie alla ricetta.

Commenti

commenti